Tutte le varietà e i tipi di Kiwi

Tutte le varietà e i tipi di Kiwi

Sul nostro sito web abbiamo già menzionato molte volte che l'origine del Kiwi era in Nuova Zelanda. Luogo di nascita della famosa azienda Zespri (da cui il nome "Kiwi Zespri" per le normali varietà di kiwi), ma i semi provenivano dalla Cina per la prima volta. Ma la domanda rimane nell'aria. Quante varietà di Kiwi ci sono nel mondo?

Tipi di kiwi

Prima di entrare in tutte le varietà esistenti, dobbiamo sottolineare che ci sono 9 tipi di kiwi all'interno del settore:

Kiwi verde

Con il nome tecnico "Actinidia Deliciosa". Come possiamo intuire, di tutti i tipi o specie di kiwi esistenti, questo è il più diffuso e coltivato. Il suo sapore dolce con piccoli tocchi di acidità, oltre a presentare il più alto contenuto di vitamina C tra gli altri tipi, è diventato il kiwi preferito della popolazione. In alcuni paesi, sono conosciuti come Kiwi Zespri.

Kiwi Hayward

Kiwi Hayward ha una dimensione del frutto più grande del solito. Caratteristico colore marrone sulla pelle e con piccoli peli. Polpa verde e succosa. La sua durata dura fino a 6 mesi e, se lo manteniamo correttamente, anche più a lungo.

Kiwi Hayward Clone 8

Di origine greca, questo tipo di Kiwi ha qualità migliori rispetto al precedente. Matura prima, è più pesante e ha una maggiore resistenza al freddo e al gelo.

Kiwi Top Star

Questo kiwi ha una qualità molto interessante rispetto agli altri, e cioè che non ha peli in superficie. Nonostante sia un tipo "modificato" dell'Hayward, le sue dimensioni sono medie.

Kiwi estivo

Il Kiwi estivo ha avuto origine dopo diversi incroci di specie o tipi (in modo controllato). L'estate ha un sapore più dolce, ma meno peso e tempi di raccolta più rapidi.

Kiwi Bruno

Questo tipo di Kiwi è molto più sconosciuto e meno commerciale. La qualità che lo differenzia è che è il kiwi con la più alta quantità di vitamina C al mondo.

Kiwi Abate

Il suo frutto è di medie dimensioni, ma la conservazione è molto più breve. Non ha molte altre qualità che li differenziano.

Kiwi Monty

Questo tipo di Kiwi è piccolo, ma salviamo quel sapore acido che può infastidire alcune persone.

Kiwi Giallo

Il suo nome scientifico è "Actinidia Chinensis". Il frutto è più volte più dolce del verde e senza la caratteristica acidità. La più grande differenza è che il colore verde scompare, avendo una polpa gialla, con un tono abbastanza saturo. È la seconda specie di kiwi più coltivata al mondo.

Il Kiwi Hort ha un frutto medio. Essendo una variante del Kiwi Giallo, la sua polpa è anche di questo colore, oltre ad essere ricca di Vitamina E, C e Ferro. Avendo questi vantaggi, questa variante viene coltivata più del kiwi giallo stesso.

Kiwi Jin Tao

Ancora una volta una variante del Kiwi Giallo, e vicino al Kiwi Hort. Ha polpa gialla e dolce, ma il frutto è più piccolo.

Kiwi A 19

Anche questa variante è del Kiwi Giallo, ma con una maggiore acidità. Le sue caratteristiche sono simili a Hayward, ed è stato ampiamente coltivato in Nuova Zelanda.

Kiwi JB Gold o Kiwi Kiss

Ancora un'altra variante del Kiwi Giallo. Le sue dimensioni sono più grandi ed è stato coltivato anche in Nuova Zelanda.

Kiwi Sun Oro

Variante del Kiwi Giallo. Il suo sapore, secondo chi lo consuma spesso, è "tropicale". La differenza in questo caso è che il guscio non ha villi. Coltivato anche in Nuova Zelanda.

Kiwi Soreli

Varietà di Kiwi Giallo, molto resistenti alle basse temperature, aggiungendo la mancanza di peli. Coltivato in Italia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

>
Go up

En cumplimiento de la Ley 34/2002 de 11 de julio de Servicios de la Sociedad de la Información y de Comercio Electrónico (LSSICE), te informamos de que este sitio web Zumo de Kiwi utiliza cookies. Saber Más